Cosa succede in 1 minuto in Internet? Un sacco di fuffa!

60 secondi di fuffa

Nei giorni scorsi è uscita un’infographics piuttosto suggetiva, ripresa anche dal corrierie e citata anche ieri nel corso del retail tech innovation, che racconta in modo quantitativo cosa dovrebbe succedere in interenet e tutti a dire woow quanto traffico, woow quanti click, ma sarebbe il caso di fare anche un secondo di riflessione sugli aspetti qualitativi.

La vita media di un applicazione iPhone e di 1 utilizzo scarso (0,93 utilizzi – quindi la maggiornaza sono scaricate e mai utilizzate), per ogni dominio “vero” ce ne sono 4 registrati da chi lavora sui mispells per piazzarci offerte finte, vengono conteggiate pure le e-mail che vendono V!AGR4 che sono circa il doppio di quelle normali, i blogger fanno un copia-incolla paura e se si conteggiassero i nuovi profili creati sui vari social network si registrerebbe un boom demografico doppio alla popolazione cinese che farebbe felice qualunque produttore di passegini.

Quando si parla di internet si parla sempre a far grafici che contano i click,un accorato appello: ragazzi contate i soldi e volete leggere qualcosa nel week end, piuttosto, guardate il rapporto di BCG e Google sul PIL prodotto dal Digital!

3 Comments

  1. Davide Andriolo
    24 Giugno 2011
    Reply

    Dato interessante quello sull’utilizzo delle app.
    Quello che avevo io riportava che solo 1/3 delle app viene usata più di due volte.
    Mi puoi dare la fonte della tua affermazione, così la riciclo? ;)

    • 24 Giugno 2011
      Reply

      L’ho vista presentata a un evento a fine maggio chiedo la slide

  2. Davide Andriolo
    24 Giugno 2011
    Reply

    Grazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *