MTV lancia la video-playlist e la tv-on-demand

Posted in Innovazione by Tagged tv on-demand

Quante volte, da bravi carcerati dell’ufficio, siete impazziti e avete sparato aq palla quel motivetto che avevate in testa dal primo minuto del mattino in cui avete preso conoscenza cercandolo su youtube?
Poi il neurone si risveglia al compagno di banco e pure a quella la in fondo e, improvvisato DJ, inizi a buttar su qualche super-hit “Uiiii che bella!” dice uno “No che palla sta roba” commenta l’altro.

Il problema è che comunque dopo un po’ la si smette perchè ogni 3 minuti e 1/2 devi cercarne una nuova. Non vi siete mai detti “Ma non c’è un modo per fare una playlist così la musica non s’interrompe?”

A me è capitato anche ieri.

Tecnicamente in teoria è un casino per una serie di motivi, ma poi nè arrivata MTV.

Nel sito preferito dai super giovini ci sono due nuove features fichissime una sotto MUSICA e l’altra sotto TV.

Le classifiche hanno delle playlist già pronte e aggiornate quasi quotridianamente con le top canzoni del momento e con un accorgimento banale, un po di ajax e un accordion fanno partire un player via l’altro.
Meglio della radio.
http://classifiche.mtv.it/

L’altra feature è meno strabiliante ma segna il passo dei tempi: la TV-on-Demand. Per me che ho abbandonato fisicamente l’aggeggio televisore da una decina d’anni è abbastanza normale ma per la maggior parte degli italiani soprattutto quelli dai 35 in su quello scatolozzo inutile pare ancora esser il centro del focolare domestico.

Gente tra un po’ (4-5 anni) quell’aggeggio si estingue. Basta palinsesti e gente che ti costringe a vedere quel che vuole lei quando vuole lei. A prescindere dal momento di erogazione (chennesò il tg verrà sempre fatto alle 20) la fruizione potrà avvenire asincronicamente (finisco la palestra alle 21.20 e non mi tocca per forza sorbirmi la De Filippi ma mi butto su il TG e scopro se è caduto il governo).

Fantastico! I media si stanno adattando alle esigenze di mercato (e questo richiederà nuovi format e criteri di erogazione della pubblicità che non sono ancora stati concepiti/resi disponibilit ma ci si arriva ;).

Ti interessano altri post sulle novità digital?
Segui gli aggiornamenti del blog su FB facendo un semplice like, a me farebbbe molto piacere :)

About

This author hasn't yet written their biography.
Still we are proud contributed 245 great entries.

0 thoughts on “MTV lancia la video-playlist e la tv-on-demand

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *