Fai casino con ROI? PPS? CPA? WDM? Gli acronimi non hanno più segreti con Abbreviations.com

Posted in Innovazione, Marketing by Tagged hahaha

Una volta ho assistito a uno scontro a fuoco di circa 20 minuti su due che stavano per insultarsi perchè stavano attribuendo un significato diverso all’acronimo “PPS”. Solo dopo qualche insulto ho capito che si stavano riferendo ad ambiti molto distanti tra essi ed ero l’unico che l’avevo capito un po’ perchè avevo un minimo di familiarità sia con un contesto che con l’altro, ma era troppo tardi i due si odiavano già e da allora non hanno mai più recuperato la relazione.

Chi cresce o frequenta sempre un certo tipo di ambiente finisce per avere una visione auto-referenziale o distorta del contesto dal contesto:

  • Banale esempio sociale: l’80% di quelli che conosco hanno l’iPhone se non fossi un marketer che guarda i numeri prima di fare delle assunzioni direi: “tutti hanno l’iPhone”, quando in realtà in America è circa il 30% e in Italia meno della metà. Probabilmente le mi e frequentazioni sono tutte a Milano centro con un certo tipo di lavoro etc etc.
  • Contesto lavorativo: ho visto un giornalista sgomento perchè provava a intervistare un super-manager che parlava solo per acronimi ROI, EBIT, PNL, WDL. Per me era normale seguirlo per l’altro no. E, una volta richiestogli dal giornalista, quando il super-manager ha iniziato a non parlare più per acronimi ma usando perifrasi auto-esplicative anzichè acronimi auto-referenziali, la conversazione è diventata infinitamente più lenta, comprensibile a tutti ma lentissima.

Se poi parli con degli americani che dell’acronimo c’han il feticcio sei fatto.

Se poi parli di digital sei stra-fatto (CPA, WCMS, CPC, ETL, DWH, CPL, UML, API … )

Chi ha sempre fatto il mercenario come me sa che non bisogna dare per scontato nulla, pena errori clamorosi, e, finendo in contesti super-specialistici ogni volta ho trovato l’arma-di-distruzione-di-massa (altrimenti conosciuta come WMD), è il fantastico Abbreviation.com … riprendiamo l’esempio di prima:

  • PPS può voler dire in ambito fashion Pre-Production-Sample,
  • in ambito finanziario Price-Per-Share,
  • in quello digital-eCommerce Pay-Per-Sales,
  • in quello editoriale Post-Post-Scriptum,
  • in quello medico Pulse-Per-Second,

etc etc … prosegue per tre pagine di possibili significati.

E’ un sito utilissimo, e ringrazio Ralitsa di avermelo fatto scoprire, sia per capire che si dice che per far capire agli interlocutori l’ampliezza dei potenziali punti di vista.

Anche tu non capisci cosaNon capisci cosa sta dicendo un consulente? Segui gli aggiornamenti del blog su FB facendo un semplice like, a me farebbbe molto piacere :)

About

This author hasn't yet written their biography.
Still we are proud contributed 245 great entries.

0 thoughts on “Fai casino con ROI? PPS? CPA? WDM? Gli acronimi non hanno più segreti con Abbreviations.com

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *