I 10 trend Digital-Marketing per il 2014.

Posted in Marketing by

le-variazioni-significative-digital-marketing-trends-2014

Il marketing è in continua evoluzione, panta rei, ma capire in che direzione scorra il fiume non è sempre semplicissimo, se si da bada a quel che dicono le varie agenzie si ha una visione troppo partigiana, gli espertoni di settore spesso si occupano di un’area che magnificano a dismisura, etc …

Qualcosa di oggettivante fatto da qualcuno di relativamente terzo è sempre utile per puntare la barra, a me è piaciuto molto uno degli ultimi whitepaper di eConsultancy.

Ecco i trend del 2014:

  • 1) Strategy & operation La trasformazione digitale delle aziende sta continuando con una lenta trasformazione dei processi e della cultura delle aziende che man mano diventano sempre più verso la multicanalità ed all’integrazione tra strategie di vendita tradizionali ed innovativi.
     
  • 2) Advertising è sempre più pianificato in tempo reale con il Real Time Bidding e un’integrazione con i criteri di targeting estrapolati dal CRM.
    Il Video piace sempre molto e attira l’attenzione dei clienti sempre più distratti.
     
  • 3) Contenuti qui ci sono diverse novità. Innanzitutto la cura nella rappresentazione dei contenuti continua ad aumentare ma lo story-telling inizia ad annoiare un po’ e ci si orienta verso le fotografie di massima qualità, soprattutto ambientate e ancora i video.
    I contenuti si personalizzano in base al momento del journey in cui si trova al cliente ed alle abitudini rilevate, ad esempio se torna spesso o se è newbie, se ha comprato e cosa oppure no.

     
  • 4) Customer Experience non viene più disegnato in base ai Journey ma in base ai “Sistemi esperienziali” che coniugano le funzionalità dei singoli touchpoints creando delle meta-piattaforme che seguono il cliente in ogni momento della relazione con il cliente personalizzando l’esperienza in base all’automatizzazione del marketing.
    Il ruolo del mobile è sempre più pervasivo ma non dev’essere vissuto come “mobile” fine a se stesso.
    Il livello del servizio dev’essere eccellente, immediato e seguire il cliente ovunque, anche con i servizi di consegna dell’e-commerce e delle strategie Omnicanale.
     
  • 5) Data & Analytics i Big-Data sono una sola e sta scemando un po’ la moda rimpiazzata da integrazione delle fonti rilevanti, anche social, e sta sorgendo l’alba degli analytics nativi, direttamente sviluppati nelle piattaforme che permettono il tracciamento dei comportamenti e l’automatizzazione delle interazioni determinate dai comportamenti.
     
  • 6) E-Commerce l’ux viene cambiata sempre più frequentemente con i criteri sempre più intelligenti per una continua ottimizzazione basata su test continui.
    L’omnicanalità diventa così importante tanto che sempre più pure-player ora cercano uno sbocco al fisico integrando circuiti di punti di collection fisici.
    L’e-commerce dev’essere comodo per cui è necessario che sia è sempre più mobile e responsive per seguire il cliente ovunque ed abilitare tutti i metodi di pagamento preferiti dal cliente.
     
  • 7) E-mail e CRM sempre efficiente ed efficace abilita una serie di itnerazioni avanzate che abilitano i criteri di automazione delle strategie avanzate di marketing. Anche se c’è un problema … ai giovani nati nell’era dello spam l’e-mail piace sempre di meno e si orientano all’utilizzo di applicazioni mobile di chat ed instant messaging.
    Strategie di ingaggio alternative per fare push sui giovani posso prevedere l’utilizzo delle notifiche.
     
  • 8) SEO VS SEm funziona sempre anche se è sempre meno facile capire come funzioni e calcolare un ROI attendibile a causa delle politiche di offuscamento di Google per favorire gli investimenti sul SEM che viene sempre più potenziato integrando i dati provenienti da Schema.org e una serie di altre info prese dai contenuti di destinazione.
     
  • 9) Social sta cambiando con un Facebook che annoia e che perde un po’ per volta in favore delle appena menzionate chat e dei social di nicchia e verticali.
    E’ tutto da dimostrare ma quel che penso è che anche se facebook investe piccole fortune per comprare whatsup e startup simili continuerà comunque a perdere perchè è diventato troppo “istituzionale”, un “effetto Microsoft”.
     
  • 10) Maketplace e strategie e-Wholesale per essere presenti sempre e ovunque ci siano volumi significativi di clienti da intercettare per vendere o comunicare con personalizzazioni dell’esperienza per il fashion, le boutiques, l’hand-made, il C2C e tante strategie di internazionalizzazione.
     

Se poi siete curiosi e volete vedere come si faccia a disegnare un fuffosissimo “sistema esperienziale” per ottenere una concretissima esperienza d’acquisto che faccia felice il cliente e guadagnare noi, magari simile all’ottimo esempio di Neiman Marcus e a contestualizzare i diversi trend che abbiamo elencato, date un’occhiata all’ultima presentazione fatta al Be-Wizzard.

Buona digitalizzazione a tutti.

Anche a te piacciono gli ultimi trend? Segui gli aggiornamenti del blog sulla pagina FaceBook…


.. oppure condividi con i tuoi amici il post sul tuo profilo.

About

This author hasn't yet written their biography.
Still we are proud contributed 245 great entries.

One thought on “I 10 trend Digital-Marketing per il 2014.

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *